Come scegliere il colore dei capelli in base a quello degli occhi

La voglia di cambiamento è sempre dietro l’angolo. E a volte bastano piccole sollecitazioni come la stagione, un evento oppure l’umore, a farci desiderare intensamente di cambiare colore di capelli. Si potrebbe anche decidere di cambiare colore dei capelli in base al proprio incarnato. E se volessimo invece dare risalto allo sguardo? In questo articolo dunque vi sveleremo anche questa chicca e vi daremo tutti i consigli per scegliere il colore dei capelli in base agli occhi.

Occhi verdi

Se vuoi mettere in evidenza gli occhi verdi, il must è sicuramente il mogano. In generale tutti i tipi di rosso sono impeccabili, ma bisogna fare attenzione anche alla carnagione che non deve essere troppo chiara. Se si ha la carnagione candida allora si puòi optare per un biondo con sfumature tendenti al rosso.

Occhi azzurri

Per intensificare la trasparenza e la brillantezza degli occhi azzurri, si può scegliere un colore caldo come il cioccolato fondente. Se si ha una carnagione particolarmente chiara allora si può optare tranquillamente per il biondo: dal cenere al miele fino al platino. Anche il nocciola e il rosso possono essere nuance interessanti. Un ulteriore suggerimento è quello di dare movimento al viso con dei colpi di luce leggeri.

Occhi scuri

Se si ha gli occhi scuri e la pelle chiara, il castano caldo è un colore che illumina il viso candido. Anche il biondo dorato è una buona scelta. Se la pelle è olivastra, danno valore aggiunto alla chioma un color cioccolato fondente o il nero ebano. Attenzione inoltre alle sopracciglia! Per scegliere in modo corretto il colore dei capelli in base agli occhi, non bisogna trascurarne il colore. Farle entrare in contrasto con i capelli è l’ultima cosa che si vuole se si desidera un effetto naturale.

Ok, noi vi abbiamo dato degli spunti di abbinamento cromatico ma in fin dei conti, ad eccezione di alcuni abbinamenti completamente out, vige la regola del gusto. Del resto: de gustibus non disputandum est!